Le macchine per prove sui materiali universali elettromeccaniche a bassa forza di Instron® eseguono prove di trazione, compressione, flessione, delaminazione (peel), lacerazione e altre prove meccaniche su materiali e prodotti secondo ASTM, ISO e altri standard industriali. Tali sistemi sono disponibili in un’ampia gamma di dimensioni e capacità di forza massime. I sistemi di prova a bassa forza di Instron testano materiali e prodotti tra cui sistemi di microelettronica, biomateriali, materie plastiche, tessili, metalli e materie prime composite fino a 50 kN di forza. Con oltre 50.000 sistemi installati in tutto il mondo, aziende e università coinvolte nel controllo della qualità e nella ricerca e sviluppo si sono affidate ai sistemi Instron per eseguire ricerche pionieristiche, sviluppare nuovi materiali innovativi e garantire i migliori processi produttivi possibili.

Serie 3400


Serie 3400

I telai della serie 3400 di Instron sono stati progettati per prove standardizzate di routine, tra cui trazione, compressione, delaminazione (peel), lacerazione e attrito.
 


Maggiori informazioni

Serie 6800


Serie 6800

La serie 6800 offre prestazioni eccezionali ed è stata progettata con miglioramenti che consentono precisione e affidabilità ineguagliabili, ergonomia potenziata e un’esperienza complessiva migliorata per l’operatore.


Maggiori informazioni


Cerchi le serie 5900?

 


  3400 6800
Capacità di forza 0,025 N (2.5 gf) a 50 kN 0,02 N (2 gf) a 50 kN
Software Bluehill® Universal
Instron Connect  Instron Connect fornisce una connessione remota dal sistema all’assistenza tecnica Instron per una rapida risoluzione dei problemi e assistenza.
Esegue prove di trazione, compressione, flessione, delaminazione (peel), perforazione, attrito e molto altro ancora
[Novità] Motore CA brushless
[Novità] Kit di controllo aria pneumatica con chiusura smart disponibile  I pericoli di pizzicamento delle dita a causa dei morsetti pneumatici sono stati ridotti grazie alla minore pressione esercitata dalla chiusura dei morsetti e alla velocità limitata durante la fase di configurazione della prova.
[Novità] Riduzione delle collisioni  Consente di ridurre i danni alle apparecchiature e ai provini arrestando la traversa se si rileva la presenza di forza al ritorno o durante un avanzamento.
[Novità] Coaching sulla sicurezza  Feedback visivo chiaro sullo stato del sistema per avvisare gli operatori quando è possibile accedere in sicurezza allo spazio di prova.
[Novità] Posizionamento automatico  Il posizionamento automatico consente di salvare la posizione iniziale di separazione dispositivo corretta per ciascun metodo di prova. In questo modo si garantisce che tutti gli operatori eseguano ciascuna prova esattamente allo stesso modo ogni giorno durante tutti i turni.  
[Novità] Dispositivo di spostamento rimovibile  
Specimen Protect  Specimen Protect (Protezione dei provini) previene l’applicazione di forze eccessive sul provino durante il processo di installazione, proteggendo dunque i vostri provini più critici da eventuali danni.  
Specifiche avanzate  
Intervallo di accuratezza del carico esteso  ±0,5% del valore rilevato fino a 1/1000 della capacità della cella di carico con celle di carico serie 2580 (con l’opzione Prestazioni avanzate)  
Regolazione del guadagno automatica (consente il controllo della deformazione a loop chiuso)  
Maggiore rigidità assiale  
Più canali (fino a 13), uscita analogica e scheda I/O digitale (opzionale)  
  Scopri di più Scopri di più